Education

Formazione e crescita personale

Avevo 13 anni quando iniziai a diventare introverso e pieno di paure. la mia vita di certo non era delle migliori specialmente a quell’età doive inizi a confrotnarti con i tuoi coetani sui più svariati argomenti.

Sono passati già 20 da quel settembre in cui decisi di rivoluzionare la mia vita. Fuori faceva un freddo cane e le mie angosce e i miei pensieri più nascosti facevano capolino e bussavano continuamente alla mia mente per poi irrompere con prepotenza anche sul mio stato d’animo.

Non mi piaceva affatto stare in quello stato. Era demotivante, depotenziante e tutto ciò che pensavo finiva sempre in malo modo. Era una cosa che non sopportavo più. Voglio dire, tutti i miei amici erano liberi da questi pensieri, ma io mi sentivo realmente imprigionato.

Un giorno ad un mercatino incontrai un libraio che vendeva solo usato e spulciando fra i suoi titoli scoprii un manuale che parlava di come potenziare la proprio mente al fine di sbarazzarsi di brutti e cattivi pensieri che ossessionano le tue giornate.

Bhe inutile a dirsi che mi sembrò un segnale dal cielo bello e buono. Lo comprai per pochi spiccioli e iniziai a leggere dei concetti che in rtealtà, non so per quale assurdo motivo, io già conoscevo.

Erano familiari e più leggevo più mi sembrava di entrare in quel tepore chiamato normalità il libro toccava diversi punti e differenti argomenti come auto ipnosi, crescita personale e motivazione, io lo lessi e lo rilessi almeno 4 5 volte fino a quando iniziai, quasi per gioco, a fare quello che c’era scritto sul libro.

Iniziai pian piano e mai avrei pensato che quello poteva essere solo l’inizio del mio percorso di formazione personale e crescita interiore volta al miglioramento di me stesso. Volevo migliorare a tutti i costi, e avendo comprato quel libro con un po di superficialità, comandato dall’istinto e da quel momento che mi apparve come “incredibile” segnai l’inizio del mio percorsao di crescita personale. Adesso leggo ancora libri su libri e formo la mia mente per evolversi e questa è un’abitudine che cerco di riversare in tutte le persone che imparo a conoscere.